007 Usa: via Coats, arriva Ratcliffe – Ultima Ora


(ANSA) – NEW YORK, 29 LUG – Il capo degli 007 americani, Dan
Coats, lascia l’incarico dopo mesi di ‘battaglia’ con Donald
Trump. Il presidente americano nomina al suo posto il
fedelissimo John Ratcliffe, repubblicano del Texas che ha
incalzato l’ex procuratore speciale per il Russiagate, Robert
Mueller, durante le sue audizioni in Congresso.
“Sono lieto di annunciare che il rispettato Joh Ratcliffe
sarà nominato direttore dell’intelligence nazionale. Dan Coats,
l’attuale direttore, lascerà il 15 agosto. Voglio ringraziare
Dan per il suo grande servizio al paese” twitta Trump
confermando le indiscrezioni. L’addio di Coats arriva al termine
di mesi di scontro innescati dalle ripetute critiche
all’intelligence di Trump. Coats si è battuto a spada tratta in
difesa dei suoi uomini. Fra i due non è mai scattato nulla: il
loro rapporto è stato caratterizzato da battaglie e
incomprensioni e Trump non gli hai risparmiato critiche.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA