15enne morto a Roma per meningite – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 15 GEN – Un ragazzo di 15 anni è morto ieri sera
presso il reparto di terapia intensiva pediatrica del
Policlinico Umberto I di Roma. Il ragazzo era stato ricoverato
nella mattinata dello stesso giorno. Le cause del decesso sono
dovute ad una sepsi meningococcica. Sono immediatamente
scattate, seguendo i protocolli clinici, le procedure di
profilassi presso i famigliari del ragazzo e gli amici che erano
stati in contatto. E’ quanto ha fatto sapere, in una nota,
l’assessorato alla Sanità della Regione Lazio.(ANSA). “La
profilassi – spiega l’assessorato – è stata estesa anche
presso la scuola frequentata dal ragazzo nel territorio della
Asl Roma 2, l’Istituto alberghiero Amerigo Vespucci nel IV
municipio. E’ stato contattato anche il Miur per estendere la
profilassi anche alle persone entrate in contatto con il ragazzo
attraverso una stage formativo svoltosi nei giorni scorsi. La
macchina della profilassi è stata attivata immediatamente sia a
cura della Asl Roma 1 che della Asl Roma 2”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml