A chef Myint Basque culinary world prize – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 17 LUG – Lo chef americano di San Francisco
Anthony Myint ha vinto il Basque Culinary World Prize 2019, uno
dei più prestigiosi premi di cucina ‘per chef che abbiano
contribuito a trasformare la società attraverso la gastronomia’.
   
Tra i dieci finalisti c’è anche un italiano, Giovanni Cuocci del
ristorante La Lanterna di Diogene di Modena. Lo riferisce una
nota.
   
La ricerca di Myint si basa su una cucina a minimo impatto
ecologico, in particolare a bassa emissione di Co2, che ha
l’intento di contrastare il cambiamento climatico, o almeno di
dare un segnale in questo senso. Più di 30 influenti ristoranti
in tutto il mondo ne applicano la metodologia grazie alla sua
consulenza, mentre con ‘The Perennial Farming Initiative’, un
progetto per la produzione degli ingredienti, sostiene modelli
di agricoltura sostenibile.
Il vincitore del Basque Culinary World Prize, annunciato oggi
alla Salesforce Tower di San Francisco, è stato scelto fra i 10
finalisti da una giuria internazionale presieduta dallo chef
Joan Roca.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA