A Melis Padiglione Italia Architettura – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 8 MAR – “Sarà Alessandro Melis il curatore del
Padiglione Italia alla 17. Mostra Internazionale di Architettura
di Venezia del 2020”. Lo annuncia il ministro della cultura
Alberto Bonisoli, che ha scelto il progetto di Melis, tra i
cinque selezionati dalla direzione Arte, architettura e
periferie urbane del Mibac. Cagliaritano, classe 1969,
architetto, Melis è direttore della Cluster for Sustainable
Cities, e fondatore del Media Hub, il primo open lab della
University of Portsmouth, nato con l’obiettivo di studiare
l’innovazione tecnologica nel campo della progettazione
climatica ed ambientale. Il suo progetto per il Padiglione
Italia si intitola “Comunità resilienti”. Un progetto, fa notare
Bonisoli, che “affronta temi di grande urgenza come il
cambiamento climatico e la resilienza delle comunità. Il
Padiglione Italia, con un percorso di mostra molto divulgativo e
coinvolgente, sarà un’occasione per riflettere su come
rispondere positivamente in futuro alla pressione sociale ed
ambientale attualmente in atto”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA