Addio a Eva Kor, sopravvissuta a Mengele – Ultima Ora


(ANSA) – NEW YORK, 5 LUG – Addio a Eva Kor: l’ultima delle
‘gemelle Mengele’ sopravvissute alle torture del famigerato
medico di Auschwitz Josef Mengele è morta a Cracovia, a pochi
chilometri soltanto di distanza dal campo di sterminio dove il
padre, la madre e i fratelli sono finiti nelle camere a gas.
Miriam, la sua sorella gemella, è morta negli anni Novanta.
Come Eva e Miriam, altre 1.500 coppie di gemelli sono state
al centro degli esperimenti di Mengele.
Eva, che viveva in Indiana, si trovava in Polonia alla testa
di un viaggio organizzato dal museo dell’Olocausto che lei
stessa aveva fondato a Terre Haute, la città del Midwest dove si
era trasferita dopo la guerra con il marito, anche lui
sopravvissuto alla Shoah. Scopo del tour era tenere in vita la
memoria dell’orrore dei lager, ma anche insegnare l’arte del
perdono. Arte che la stessa Eva aveva trovato dentro di sé anche
nei confronti dei nazisti che l’avevano torturata da bambina.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA