Aereo, trovata l’altra scatola nera – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 11 MAR – E’ stata recuperata anche la seconda
scatola nera del Boeing dell’Ethiopian Airlines precipitato
ieri. Lo ha reso noto la compagnia. I dispositivi recuperati
sono in particolare il “registratore di voce della cabina di
pilotaggio ed il registratore digitale dei dati di volo”. “Si
presume che la causa dell’incidente si trovi nei dati della
scatola nera”, ha spiegato la compagnia, ricordando di aver
“sospeso immediatamente le operazioni commerciali di tutti gli
aeromobili Boeing 737-Max 8 dopo il tragico incidente”.
   
Ethiopian Airlines – si aggiunge – ha “continuato a monitorare
la situazione da vicino con tutte le parti interessate e sta
fornendo tutto il sostegno necessario alle famiglie delle
vittime nei suoi centri di assistenza familiare negli aeroporti
di Addis Abeba e Nairobi”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA