Airbnb punta sul Sud Italia – Ultima Ora


(ANSA) – MATERA, 11 MAG – Dopo la pioggia di 280mila
candidati pronti a trasferirsi per 3 mesi nel borgo di Grottole
per l’Italian Sabbatical, Airbnb continua a puntare sul Sud
d’Italia. “Tanto successo – spiega Chris Lehane, responsabile
globale Politiche pubbliche di Airbnb – dimostra quanto le aree
rurali di queste zone siano meta da sogno per i viaggiatori
internazionali alla ricerca di esperienze autentiche e lontane
dal turismo di massa”.
   
Così il colosso dell’ospitalità annuncia anche la nascita
della Matera 2019 Experience Academy, la prima sul Turismo
esperienziale, al via il 30 maggio con già 200 richieste, in
collaborazione con Destination Makers e Fondazione
Matera-Basilicata 2019. E l’ingresso di Lecce e Catania nelle
oltre 20 città d’arte in cui raccoglie e riversa la tassa di
soggiorno. Un impegno verso il Sud, dice Lehane, “che per Airbnb
significa contribuire a liberare il potenziale inespresso
puntando su formazione, valorizzazione del territorio e
collaborazione con istituzioni ed enti locali”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA