Al Concertone omaggio a Franco Battiato – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 1 MAG – Sulle note di “Centro di gravità
permanente” di Franco Battiato si apre il Concerto del Primo
Maggio in piazza San Giovanni a Roma. “Omaggio a un artista che
si è speso per questo palco e non solo”, grida Ambra che dopo le
polemiche sul maglione griffato indossato l’anno scorso,
stavolta sfoggia una maglia con impresse le sigle dei tre
sindacati promotori dell’evento: Cgil, Cisl, Uil. Palco
affollato, con alcuni dei gruppi che si esibiranno durante la
lunga maratona in diretta su Rai3 e Radio2: Pinguini Tattici
Nucleari, Le mandorle, Ex-Otago, Eugenio in via di Gioia. “Oggi
su questo palco c’è la nuova musica popolare italiana”, dice
Lodo Guenzi, padrone di casa insieme ad Ambra. Il via vero e
proprio alla manifestazione, con la piazza che va riempiendosi
di giovani nonostante il cielo grigio e qualche goccia di
pioggia, spetta poi a La Rua.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA