Alexa parlerà dialetti e dialogherà – Hi-tech


(ANSA) – BERLINO, 15 MAG – Alexa, l’assistente vocale
dell’altoparlante interattivo Echo di Amazon, dovrebbe in futuro
diventare migliorare le proprie prestazioni di interattività
orale. Prem Natarajan, vice presidente Amazon per l’intelligenza
artificiale e lo sviluppo del linguaggio di Alexa, dichiara alla
Zeit: “Sarà sempre più importante capire il linguaggio in tutte
le sue dimensioni”.
   
Alexa, di cui Amazon avrebbe venduto già 100 milioni di
pezzi, è già in grado di riconoscere come tale i sussurri e a
sua volta di sussurrare, ma l’obiettivo di Amazon è far parlare
il dispositivo in diversi dialetti, ed addirittura di dialogare
con l’utente, come se si trattasse di una persona normale.
   
Natarajan assicura che Alexa, tuttavia, non farebbe mai proposte
di acquisto e non proverebbe mai manipolare il proprietario:
“Non faremmo mai qualcosa che i nostri clienti non vogliono”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA