Allegri “senza vittorie mi bruciavano..” – Ultima Ora


(ANSA) – TORINO, 11 MAG – “Se in questi anni non fossi
riuscito a portare a casa qualche trofeo, mi impalavano e mi
bruciavano, però fa parte del gioco”. Massimiliano Allegri
commenta così le indiscrezioni degli ultimi giorni sul suo
futuro lontano dalla Juventus. Fa parte del gioco, secondo il
tecnico bianconero, anche il fatto che altri allenatori vengano
accostati ai campioni d’Italia: “Al Milan dovevano mandarmi via
e dicevano che al posto mio doveva arrivare Guardiola. Già il
fatto che c’è solo un nome vuol dire che sono quotato…”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA