Alpinismo, cresce ansia per sorte Nardi – Ultima Ora


(ANSA) – AOSTA, 27 FEB – Cresce la preoccupazione per la
sorte dell’alpinista laziale Daniele Nardi, di cui non si hanno
più notizie da domenica scorsa. Assieme all’inglese Tom Ballard
è impegnato nella scalata invernale del Nanga Parbat, in
Pakistan. I due nell’ultima comunicazione hanno detto di essere
a campo 4, a 6.000 metri di quota, sulla via dello Sperone
Mummery. “Oggi il tempo è buono sul Nanga Parbat – scrive su
facebook lo staff di Nardi – ma dal campo base non riescono ad
avvistare Daniele e Tom”. In Pakistan sta per decollare un
elicottero con a bordo Ali Sadpara, un alpinista esperto, con
l’obiettivo di perlustrare la zona.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA