Arrestati ufficiali petroliera iraniana – Ultima Ora


(ANSA) – LONDRA, 11 LUG – La magistratura di Gibilterra ha
convalidato l’arresto di capitano e secondo della petroliera
iraniana Grace 1 sequestrata giorni fa al largo del territorio
britannico.
L’episodio pare legato al tentato fermo oggi, come potenziale
ritorsione, della petroliera britannica Heritage nello Stretto
di Hormuz da parte di 3 vascelli che secondo Usa e Regno Unito
apparterrebbero ai pasdaran. Un fatto dopo il quale, stando a
SkyNews, il ministero dei Trasporti di Londra ha già predisposto
nuove linee guida rafforzate sulla sicurezza delle navi cargo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA