Arresti per omicidio, vendetta pedofilia – Ultima Ora


(ANSA) – VIBO VALENTIA, 6 FEB – Potrebbe essere stato legato
ad una vendetta per le tendenze pedofile della vittima
l’omicidio di Francesco Fiorillo, di 45 anni, ucciso in un
agguato a Vibo Valentia il 15 dicembre del 2015. É l’ipotesi che
viene fatta dal Commissariato di Vibo Valentia e dallo Sco, che
stamattina hanno arrestato due persone accusate dell’assassinio.
   
Per l’omicidio, nel marzo del 2018, era già stato arrestato
Antonio Zuliani, di 26 anni. Con i due arresti di stamattina é
stato completato il quadro delle responsabilità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml