Aspi, per contributi in 250 alle 9,30 – Ultima Ora


(ANSA) – GENOVA, 30 LUG – Oltre 250 imprese della cosiddetta
‘zona arancione’ si sono presentate stamani alle 9,30
all’apertura dello sportello attraverso il quale Autostrade per
l’Italia eroga la terza tranche di contributi per il sostegno
alle attività di impresa valida fino a aprile 2020. Questa
tranche fa seguito a quelle già svolte con le stesse modalità a
settembre 2018 e febbraio 2019.
   
Gli sportelli, dove sono presenti 6 addetti di Aspi
coordinati da Massimo Iossa, continueranno fino alle 18.30 di
stasera per poi riaprire con gli stessi orari domani e
dopodomani. I primi colloqui della mattinata sono stati con
piccole imprese meccaniche, pizzerie e attività di piccola
ristorazione e piccolo artigianato. Nel corso dei colloqui viene
valutata la situazione economico-finanziaria di ogni impresa o
esercizio commerciale e, sulla base dei mancati ricavi
quantificati, viene condiviso l’importo del supporto che Aspi
poi eroga nel giro di pochi giorni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA