Austria, dopo scandalo Fpoe -4 punti – Ultima Ora


(ANSA) – BERLINO, 20 MAG – Il partito di estrema destra
austriaco Fpoe scende nei sondaggi di 4 punti, collocandosi al
18% dei consensi, secondo un rilevamento del quotidiano
austriaco Oesterreich, dopo lo scandalo di Ibiza che ha portato
alle dimissioni il vice-cancelliere Heinz-Christian Strache.
   
Sale invece il partito del cancelliere Sebastian Kurz, che si
attesta al 38%. I socialdemocratici invece guadagnano solo un
punto percentuale, arrivando al 26%.
Nelle ultime elezioni di ottobre 2017 il partito popolare del
cancelliere aveva raggiunto il 31,5% dei voti mentre il partito
di estrema destra, l’Fpoe, il 26% e i socialdemocratici il
26,5%.
   
Nuove elezioni dovrebbero tenersi ai primi di settembre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA