Autonomia: Salvini, sì a modifica Camere – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 3 LUG – “Il testo sulle Autonomie è pronto da
mesi, il Cdm dovrà approvare un’intesa che poi dovrà essere
sottoposta alle Regioni, e poi il Parlamento dovrà discutere, ci
sono le commissioni che possono suggerire, modificare, per
carità”. Lo dice il vicepremier Matteo Salvini prima di entrare
a Palazzo Chigi e rispondendo “no” a chi gli chiede se staserà
dirà al M5S che il testo sulle Autonomie non deve essere
modificato dalle Camere.
“Però se dal Cdm non esce un testo, di cosa stiamo
parlando?”, aggiunge.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA