Berlusconi, Salvini sbaglia con Ue – Ultima Ora


(ANSA) – BRUXELLES, 28 MAG – “La lettera è un fatto
automatico, non c’è nessuna decisione”. Lo dice Silvio
Berlusconi, dopo il vertice del Ppe a Bruxelles a proposito
della lettera che la Commissione Ue starebbe per inviare al
governo italiano per eccesso di debito.
   
Fa bene Salvini a scagliarsi contro i vincoli Ue? “No –
risponde – è una regola di vita: se devi trattare con qualcuno
perché ceda alle tue proposte e si convinca, devi stabilire un
clima di cordialità e stima. Andare a battere i pugni sul
tavolo, parlare a voce alta e dire addirittura come in passato
che parli con Juncker prima delle dieci ma dopo è sbronzo, è il
sistema peggiore per trovare accordi a noi favorevoli”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA