Beto in spagnolo, no muri – Ultima Ora


(ANSA) – WASHINGTON, 30 MAR – “Bisogna riscrivere le leggi
sull’immigrazione di questo Paese a nostra immagine e
somiglianza, nel solco della migliore tradizione della nostra
storia”: cosi’ Beto O’Rourke che parlando di migranti emoziona e
scalda la folla di El Paso, citta’ di confine, passando nel
mezzo del comizio dalla lingua inglese allo spagnolo, proprio
nel momento in cui attacca le politiche di Donald Trump. “La
nostra sicurezza non passa per i muri o la militarizzazione dei
confini, ma passa per investimenti nei nostri porti di ingresso
dove la maggioranza di chi arriva entra nel nostro Paese”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA