Billie Eilish canta post-millennial – Ultima Ora


(ANSA) – MILANO, 01 SET – Un tripudio di stili musicali per
una nuova generazione post-millennial: questa è stata la seconda
e ultima giornata del festival Milano Rocks con ventimila
persone all’Open Air Theater di Mind per Billie Eilish e i
twenty one pilots.
   
A pochi minuti dall’inizio, durante l’esecuzione di ‘Bad
Guy’, la cantante californiana si è dovuta fermare per un
infortunio: atterrando dopo un salto, la sua caviglia destra ha
ceduto facendola cadere. Stringendo i denti, Billie ha concluso
la canzone e ‘My Strange Addiction’, per poi ritirarsi nel
backstage a ricevere cure. Dopo cinque minuti, è tornata per
continuare il concerto da seduta. “Mi spiace non poter dare il
100% oggi”, si è scusata l’artista.
   
La gran parte dei presenti, però, era lì per i twenty one
pilots: lo spettacolo di Tyler Joseph e Josh Dun è pirotecnico,
molto più vicino all’idea di rock show con un gran mix di
generi, dal riff di basso distorto di ‘Jumpsuit’ che apre la
scaletta al successivo rap di ‘Levitate’ passando per techno e
dance.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA