Brexit: 8 piani B al voto dei Comuni – Ultima Ora


(ANSA) – LONDRA, 27 MAR – Sono ben 8 le proposte parlamentari
di piano B sulla Brexit alternative all’accordo di Theresa May
ammesse oggi dallo speaker John Bercow al voto indicativo ai
Comuni. Una varietà che rischia di produrre “confusione” e
“tempi lunghi” secondo Norman Smith, della Bbc, e che comprende
opzioni di Brexit più soft (con permanenza nell’Unione doganale
o nel mercato unico); più hard (modello ‘trattato di libero
scambio col Canada’ o con uscita no deal ‘gestita’); ma anche di
un secondo referendum o di revoca del divorzio da Bruxelles.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA