Brexit: bocciato emendamento pro rinvio – Ultima Ora


(ANSA) – LONDRA, 29 GEN – Sospiro di sollievo per Theresa
May: la Camera dei Comuni ha infatti bocciato stasera
l’emendamento trasversale vincolante al suo piano B sulla Brexit
– prima firmataria la deputata laburista Yvette Cooper –
concepito per imporre al governo la richiesta di un’estensione
dell’articolo 50, e di un rinvio limitato della Brexit rispetto
alla scadenza del 29 marzo, in caso di stallo prolungato in
Parlamento fino al 26 febbraio. La proposta, che mirava ad
allontanare il rischio d’un no deal, ha avuto 298 sì e 321 no.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml