Brexit: call center Ue in caso ‘no deal’ – Ultima Ora


(ANSA) – BRUXELLES, 4 SET – La Commissione europea ha
attivato un call center al quale le amministrazioni degli Stati
membri potranno rivolgersi in caso di una Brexit senza accordo,
per usufruire rapidamente delle competenze degli esperti e di un
canale diretto di comunicazione, anche al fine di facilitare il
necessario coordinamento tra le autorità nazionali.
   
Inoltre, per eventuali domande su come prepararsi a un’uscita
senza accordo, i cittadini dell’Unione europea possono
rivolgersi ai call center di Europe Direct.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA