Brexit: May,Europee sarebbero fallimento – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 17 MAR – La premier britannica Theresa May ha
messo in guardia i parlamentari che, se non verrà approvato il
suo accordo con l’Ue per la Brexit nei prossimi giorni,
Bruxelles potrebbe insistere per un rinvio lungo dell’uscita
dall’Unione, costringendo la Gran Bretagna a partecipare alle
elezioni europee di maggio: questo rappresenterebbe “un potente
simbolo del fallimento politico collettivo del Parlamento”, ha
ammonito sul Sunday Telegraph.
   
La premier ha insistito che, se la Camera dei Comuni non
approverà il suo accordo prima del Consiglio europeo di giovedì
prossimo, “non lasceremo l’Ue per molti mesi, forse mai”.
   
May ha poi aggiunto che anche se l’accordo passasse prima del
vertice dei leader europei il governo avrà bisogno di “una breve
estensione tecnica” oltre la data inizialmente prevista per la
Brexit del 29 marzo. “Ma è qualcosa che il popolo britannico
potrebbe accettare se questo portasse lentamente alla Brexit. Se
il parlamento non approverà l’accordo, l’alternativa sarebbe
molto peggiore”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA