Camionista muore travolto dopo una lite – Ultima Ora


(ANSA) – BOLOGNA, 27 SET – Ci potrebbe essere una lite dietro la
morte di un camionista, travolto e ucciso questa mattina nel
piazzale dello zuccherificio Coprob di Minerbio (Bologna).
   
L’uomo potrebbe essere stato investito dal camion di un collega,
col quale aveva avuto una violenta discussione. La dinamica è
ancora al vaglio dei Carabinieri. La vittima è un 47enne di
origine marocchina, Rachid Nfir. L’investitore sarebbe un
autotrasportatore italiano e, se questa dinamica dovesse essere
confermata, rischia l’accusa di omicidio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA