Cc ucciso: gip convalida fermo americani – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 27 LUG – Restano in carcere Elder Finnegan Lee
e Christian Gabriel Natale Hjort, i due cittadini americani
accusati dell’omicidio del vicebrigadiere dei carabinieri, Mario
Cerciello Rega. Il gip di Roma Chiara Gallo ha convalidato il
fermo così come sollecitato dalla Procura. I due sono accusati
di concorso in omicidio e tentata estorsione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA