Cc ucciso:padre visita Hjorth in carcere – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 31 LUG – “L’incontro con Gabriel questa mattina
al carcere di Regina Coeli èstato commovente ma molto duro per
entrambi. Non si dà pace per quello che è successo”. Così
Fabrizio Natale, padre di Christian Gabriel Natale Hjorth
arrestato per l’omicidio Cerciello, tramite il suo avvocato
Francesco Petrelli. L’uomo ha incontrato stamane il figlio in
carcere, insieme al legale che difende il ragazzo. “Gabriel è un
ragazzo normale, studia per diventare un architetto. E’
sconvolto per la morte del carabiniere e io come padre non posso
che essere vicino al dolore della sua famiglia. Per quanto
riguarda la vicenda del trattamento che ha subito al momento del
suo arresto non voglio commentare, so che e? stato aperto un
fascicolo alla Procura di Roma per questi fatti e sono pertanto
convinto che se ci sono responsabilità? saranno accertate”, ha
spiegato tramite il suo avvocato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA