Ciak per Figli, ultimo film Mattia Torre – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 16 SET – La sua morte prematura a luglio, dopo
una lunga malattia, ha scioccato chi conosceva Mattia Torre e
per questo il suo ultimo progetto, scritto con tenacia anche per
scacciare via la sofferenza, vedrà la luce. ‘Figli’ sarà il suo
ultimo film, portato sul set da Giuseppe Bonito che con Torre ha
lavorato a lungo fianco a fianco. Primo ciak il 16/9 a Roma,
uscita del film con Vision Distribution, anche coproduttore, a
gennaio 2020.
   
Protagonisti di ‘Figli’ sono due delle persone più vicine a
Torre, Valerio Mastrandrea e Paola Cortellesi, e l’emozione sul
set è fortissima. Accanto a loro, molti degli interpreti che in
questi anni hanno portato in scena i successi dell’autore:
Stefano Fresi, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Andrea
Sartoretti, Massimo de Lorenzo, Gianfelice Imparato, Carlo de
Ruggeri.
Nicola e Sara sono una coppia innamorata e felice. Sposati da
tempo, hanno una figlia di sei anni e una vita senza intoppi,
fino a quando l’arrivo del secondo figlio li farà scontrare con
l’imprevedibile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA