Consolato da Elder e Hjorth in carcere – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 30 LUG – I due giovani americani arrestati per
l’omicidio del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega, Finnegan Lee
Elder e Christian Gabriel Natale Hjorth, hanno ricevuto ieri, 29
luglio, nel carcere di Regina Coeli, la visita di un
rappresentante dell’autorità consolare. Lo hanno riferito fonti
dell’ambasciata Usa a Roma, precisando che il Dipartimento di
Stato americano ha intanto confermato l’avvenuto l’arresto dei
due cittadini statunitensi per i reati di omicidio ed
estorsione. I due arrestati “stanno ricevendo assistenza
consolare”, ha precisato la fonte.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA