Consulti a distanza contro ictus-infarti – Software e App


(ANSA) – ROMA, 21 MAG – Una App che consente al medico
specialista di osservare a distanza, direttamente su uno schermo
in 3D, il paziente colpito da infarto o ictus, i suoi dati
clinici e la Tac appena effettuata, risparmiando così il tempo
prezioso necessario per il suo spostamento in emergenza. E’ la
Mixed reality, nuova tecnologia che consente di far interagire e
coesistere in tempo reale mondo fisico e virtuale, che applicata
alla Telecardiologia consente di salvare vite, facendo
risparmiare tempo e denaro. A sperimentarla con successo è stata
l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Consorziale Policlinico di
Bari, che ha ricevuto oggi il Premio Fiaso (Federazione Italiana
Aziende Sanitarie e Ospedaliere) per l’innovazione digitale in
sanità, assegnato nell’ambito della manifestazione promossa
dall’Osservatorio sull’Innovazione Digitale della School of
Management del Politecnico di Milano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA