Conte: asse Ue-Usa resta fondamentale – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 26 LUG – “Uno dei temi centrali dell’attuale
dibattito riguarda inevitabilmente la complessità del più ampio
rapporto fra gli Stati Uniti e l’Unione Europea, che ritengo
debba rimanere un asse portante dello scenario geopolitico, ma
che è messo oggi alla prova dal contesto frammentario e
frammentato della globalizzazione”. Lo afferma il premier
Giuseppe Conte intervenendo alla XIII Conferenza degli
Ambasciatori alla Farnesina. “Il nostro rapporto con gli Stati
Uniti rimane qualitativamente diverso da quello che abbiamo con
altre potenze, perché si fonda innanzitutto su valori e principi
condivisi, che sono il fondamento stesso della Repubblica e che
sono parte integrante della nostra Costituzione – ha detto
ancora Conte -: la sovranità democratica, la libertà e
l’uguaglianza dei cittadini, la tutela dei diritti fondamentali
della persona”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA