Conte: nessuna crisi,io non ‘sfiduciato’ – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 21 MAG – “Nessuna crisi, nessun diverbio, ieri
abbiamo affrontato i temi all’ordine del giorno e ci siamo
aggiornati. Nessuna rissa come ho letto, nulla di tutto questo”.
   
Così il premier Giuseppe Conte lasciando il Festival dello
sviluppo sostenibile a Roma a proposito del Consiglio dei
ministri di ieri sera. “Non mi sento affatto sfiduciato: non
dobbiamo leggere sui giornali e sui social affermazioni
improprie – ha aggiunto -. I rilievi e le perplessità si
affrontano nelle sedi opportune”. Ok al decreto legge sicurezza
bis prima del voto alle europee? “Non dico questo, non lo
escludo, c’è un’interlocuzione in corso” , ha poi risposto ai
giornalisti Conte, “sono provvedimenti che vanno ancora
approfonditi negli aspetti più tecnici e puntuali, ma riteniamo
che siano nell’interesse degli italiani”. “Stiamo parlando di
una decretazione di urgenza, quindi è normale ascoltare il
Quirinale e che Mattarella abbia la possibilità di raccogliere
tutte le eventuali valutazioni e gli approfondimenti”, ha
aggiunto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA