Corbyn: May cambi accordo o si dimetta – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 29 MAR – Il leader laburista all’opposizione,
Jeremy Corbyn, dopo il voto ai Comuni sulla Brexit esorta la
premier Theresa May a cambiare l’accordo o ad andarsene,
indicendo subito le elezioni. L’accordo va cambiato, “se May non
può accettarlo deve andarsene e consentire al Paese di decidere
il suo futuro attraverso elezioni generali”, ha detto Corbyn a
Westminster.
   
Altri leader dei partiti di opposizione hanno chiesto a May
di farsi da parte e il liberaldemocratico Vince Cable è tornato
a invocare come altri un secondo referendum.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA