Corruzione, chiesti 6 anni per Rollandin – Ultima Ora


(ANSA) – AOSTA, 28 FEB – Al termine di una requisitoria
durata oltre 5 ore, il sostituto procuratore di Aosta Luca
Ceccanti ha chiesto la condanna a 6 anni di reclusione per l’ex
presidente della Regione Valle d’Aosta Augusto Rollandin,
imputato per associazione a delinquere finalizzata alla
corruzione continuata per plurimi atti contrari ai doveri
d’ufficio, insieme all’ex manager della finanziaria regionale
Finaosta Gabriele Accornero (chiesti 6 anni e 6 mesi) e
all’imprenditore Gerardo Cuomo (chiesti 6 anni), titolare del
Caseificio valdostano. Proprio di questa ditta nel 2013, secondo
l’accusa, Rollandin aveva favorito l’espansione nel capannone di
una partecipata regionale (l’Autoporto spa), ricevendo appoggio
elettorale (anche un comizio in azienda) e due pneumatici per
l’auto. Nell’aprile 2018 il gip aveva negato il suo arresto. Nel
processo vi sono anche altri quattro imputati, tra artigiani e
imprenditori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA