De Rebotti, proposta civica con Pd e M5s – Ultima Ora


(ANSA) – NARNI (TERNI), 7 SET – Dall’Umbria parta una
“proposta civica che sappia includere ed allargare al massimo il
campo civico e politico”, sostenuta da Pd e M5S insieme “ma
ognuno cedendo una parte di sovranità”: a chiederlo è il sindaco
di Narni, Francesco De Rebotti (Pd), presidente dell’Anci
regionale, secondo il quale non ci sono “alternative
comprensibili e coerenti” a questa ipotesi.
   
“Con una settimana di lavoro, intenso – sottolinea il sindaco
in una nota -, si è dato vita ad un programma condiviso per il
governo nazionale, all’individuazione di un leader che in Umbria
significherebbe un candidato presidente e ad una squadra che qui
significherebbe liste qualificate e competitive. Non farlo in
questa regione, in maniera chiara e trasparente e con coraggio e
velocità, sarebbe un non senso, una resa anticipata ed
immotivata al centro destra e per chi sta sperando nell’apertura
di una fase diversa per il Paese e per la nostra regione”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA