Due subacquei dispersi,individuato corpo – Ultima Ora


(ANSA) – LA SPEZIA, 13 FEB – È stato individuato il corpo senza
vita di uno dei sub italiani dispersi da sabato scorso
all’interno della grotta El Dudù, nella provincia di Maria
Trinidad Sanchez, nella costa settentrionale della Repubblica
Dominicana. Lo comunica la Società speleologica della Repubblica
Dominicana, impegnata nei soccorsi, che sottolinea come le
operazioni di recupero saranno probabilmente perfezionate nella
giornata di oggi. Non si conosce ancora l’identità del sub
individuato.
   
Da sabato sono dispersi Carlo Basso, 44enne istruttore di
diving originario di Mestre ma da tempo trapiantato in Liguria,
dove ha vissuto per anni a Levanto (La Spezia) per trasferirsi
quindi a Lavagna, e Carlo Barbieri, 56enne geometra con la
passione delle immersioni, nativo di Levanto ma da anni
trasferitosi nella perla dei Caraibi, a Las Terrenas. La grotta
sottomarina della laguna Dudù è tra le più difficili da
affrontare: un tunnel lungo 700 metri con profondità che
sfiorano in alcuni tratti i 27 metri, e una fitta rete di
cunicoli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml