Elettricità ritornata in parte a Caracas – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 26 MAR – In alcuni settori dell’area di
Caracas è stato ristabilito il servizio elettrico dopo il
blackout registrato da lunedì sera e che ha interessato 21 stati
nel territorio del Venezuela. Lo riporta il sito del quotidiano
El Nacional.
   
Secondo informazioni del canale Ntn24, le strade Avenina
Panteón e Avenida Rómulo Gallegos e i settori di La Campia, Palo
Verde, Lomas del vila, La Pastora, Lídice, El Paraíso, Los Dos
Caminos e San Martín sono alcune delle aree che hanno ottenuto
nuovamente l’energia elettrica. Anche in altri settori come
Santa Fe, Concresa, Prados del Este, Colinas de Bello Monte e
nei quartieri di El Silencio è stato ripristinato il servizio.
   
Nel frattempo, il comune di El Hatillo rimane ancora senza
corrente elettrica, così come altri stati venezuelani quali
Anzoategui, Aragua e Sucre. Il governo del Venezuela ha disposto
oggi la sospensione per 24 ore di tutte le attività scolastiche
e lavorative in seguito al nuovo blackout che ha colpito Caracas
e altri stati venezuelani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA