Expo, giudici: Sala agì in buona fede – Ultima Ora


(ANSA) – MILANO, 27 MAR – Giuseppe Sala, quando era ad e
commissario di Expo, nell’affidamento senza gara, di una
fornitura di 6mila alberi, parte del capitolo ‘verde’
dell’appalto per la Piastra dei Servizi, “ha agito in buona
fede, confidando nella legittimità del proprio operato”. E’
scritto nelle motivazioni della sentenza con cui la Corte
d’Appello ha confermato il proscioglimento dall’accusa di abuso
di ufficio, già deciso dal gup, dell’attuale Sindaco di Milano
sottolineando che l’indagine è nata da un audit interno
depositato ai pm dallo stesso Sala.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA