Facebook: nasce archivio pubblico per annunci elettorali – Tlc


“A fine marzo lanceremo nuovi strumenti per prevenire il più possibile le interferenze esterne nelle elezioni e rendere la pubblicità elettorale su Facebook più trasparente. Tutti gli annunci elettorali saranno raccolti in un archivio pubblico dove verranno conservati per 7 anni e per coordinare le attività apriremo a breve a Dublino un centro operativo dedicato all’integrità delle elezioni”. Lo ha detto Laura Bononcini, Responsabile Relazioni Istituzionali per il Sud Europa di Facebook, nell’audizione alla Commissione Trasporti della Camera sul 5G e la gestione dei big data.

“Tutti coloro – ha aggiunto – che vorranno promuovere pubblicità sul social relative ad un partito, candidato, o ad un tema rilevante per la campagna elettorale dovranno essere sottoposti ad una procedura di autorizzazione e sugli annunci stessi verrà evidenziato da chi sono stati finanziati”.

Bononcini ha poi sottolineato che Facebook “userà l’intelligenza artificiale in ambito elettorale per rimuovere i profili falsi” e che fa parte da “un anno del tavolo Agcom sul pluralismo dell’informazione”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml