FB: co-fondatore attacca, ‘va separata’ – Internet e Social


(ANSA) – NEW YORK, 9 MAG – Mark Zuckerberg è un “bravo
ragazzo” ma “il suo potere è senza precedenti, è anti
americano”. Lo afferma il co-fondatore di Facebook Chris Hughes
in un editoriale sul New York Times,.
   
Hughes sottolinea che, a suo avviso, le autorità dovrebbero
intervenire e ‘spezzare’, separare Facebook. “Mark Zuckerberg
non può” risolvere i problemi di Facebook, “il nostro governo
può”.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA