Ferrari, +22% utile netto trimestre – Ultima Ora


(ANSA) – TORINO, 7 MAG – Ferrari ha chiuso il primo trimestre
2019 con un utile netto di 180 milioni, in crescita del 22%
rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Trainano i conti,
approvati dal consiglio di amministrazione, “le robuste
consegne” della Ferrari Portofino. La casa di Maranello conferma
i target 2019: ricavi netti oltre 3,5 miliardi di euro, in
crescita di oltre il 3% rispetto al 2018, ebitda adjusted tra
1,2 e 1,25 miliardi, in aumento di circa il 10%, ebit adjusted
tra 0,85 e 0,9 miliardi (circa il 6% in più del 2018), free cash
flow industriale pari a 0,45 miliardi, in crescita di oltre il
10%.
Nel trimestre le consegne Ferrari sono 2.610, in aumento del
22,7% con un incremento del 9,6% nella regione Emea, del 26,5%
nelle Americhe e del 79,2% in Cina Continentale, Hong Kong e
Taiwan. I ricavi netti sono pari a 940 milioni di euro, in
crescita del 13,1% (+11,1% a tassi di cambio costanti). L’ebit
adjusted è pari a 311 milioni di euro, in crescita del 14,1%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA