Foibe: Pahor protesta con Mattarella – Ultima Ora


(ANSA) – BELGRADO, 11 FEB – Il presidente della Repubblica
sloveno Borut Pahor ha scritto una lettera a Sergio Mattarella
in cui esprime preoccupazione per “alcune inaccettabili
dichiarazioni di alti rappresentanti della Repubblica Italiana
in occasione della Giornata del ricordo che danno l’impressione
che gli eventi legati alle foibe siano stati una forma di
pulizia etnica”. L’agenzia croata Hina lega la protesta di Pahor
anche alle dichiarazioni del vice premier Matteo Salvini che
ieri ha detto che “i bimbi morti nelle foibe e i bimbi di
Auschwitz sono uguali”.
   




https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml