Forbes: meno paperoni e piu’ ‘poveri’, Bezos resta re mondo – Tlc


Anche i miliardari si impoveriscono. Per la seconda volta negli ultimi dieci anni, il numero dei paperoni e la loro ricchezza calano: complessivamente valgono 8.700 miliardi di dollari, ovvero 400 miliardi in meno rispetto al 2018. In totale i miliardari sono 2.153, 55 in meno dallo scorso anno: di questi il 46%, circa 994, sono più poveri che nel 2018. A fare i conti in tasca ai paperoni è Forbes nella classifica annuale dei super ricchi. L’uomo più ricco al mondo è Jeff Bezos con 131 miliardi di dollari. La medaglia d’argento va a Bill Gates con i suoi 96,5 miliardi.

Sul gradino più basso del podio di piazza Warren Buffett con 82,5 miliardi. Nella top ten si piazza al quarto posto il ‘re del lusso’ Bernard Arnault con 76 miliardi, mentre in quinta posizione c’è Carlo Slim con 64 miliardi. Amancio Ortega, il patron di Zara, e’ sesto con 62,7 miliardi, seguito a breve distanza da Larry Ellison con 62,5 miliardi e Mark Zuckerberg con 62,3 miliardi. Michael Bloomberg, l’ex sindaco di New York, è nono con 55,5 miliardi di dollari, mentre Larry Page di Google è decimo con 50,8 miliardi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA