Francia, professionisti in piazza – Ultima Ora


(ANSA) – PARIGI, 16 SET – Ancora proteste in Francia contro
la futura riforma delle pensioni del presidente Emmanuel Macron.
   
Dopo il personale della Ratp – la compagnia dei trasporti
pubblici di Parigi che venerdì scorso ha interrotto dieci linee
della metro nella capitale – oggi a protestare è il collettivo
‘Sos Retraites’, che rappresenta avvocati, medici, paramedici, e
almeno altre 10 professioni liberali in rivolta. A loro si sono
aggiunti anche piloti di linea, stewards e hostess di volo. “Non
toccate le nostre pensioni”, questa la parola d’ordine scandita
nell’odierno corteo parigino partito alle ore 13:00 da Place de
l’Opéra e diretto in Place de la Nation. I liberi
professionisti, categoria raramente in piazza, rifiutano con
forza che il loro regime previdenziale finora autonomo possa
essere fuso nel “regime universale a punti” proposto dall’alto
commissario alla Previdenza, Jean-Paul Delevoye. La strada della
riforma pensionistica si annuncia lunga e tortuosa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA