G.Grillo, Congresso di estrema destra – Ultima Ora


(ANSA) – MILANO, 29 MAR – “Noi non arretriamo. Per quanto ci
riguarda è una manifestazione fortemente ideologizzata,
chiaramente di estrema destra”. Così il ministro della Salute,
Giulia Grillo, ha parlato del Congresso Mondiale delle famiglie
in corso a Verona. A questo congresso “ci sono alcune
tipizzazioni abbastanza negative, perché si paragona, a detta di
alcuni relatori, l’omosessualità al satanismo: questa è quella
che mi fa un po’ più ridere, se mi permettete – ha aggiunto -,
perché è ai limiti del ridicolo ed è ovviamente priva di
qualsiasi fondamento scientifico”.Commentando poi le posizioni
espresse al Congresso sull’aborto Grillo ha aggiunto che non è
negandolo che “si favorisce la natalità in questo Paese, noi
donne abbiamo bisogno di essere aiutate soprattutto nel mondo
del lavoro e durante la maternità, dopo aver avuto un figlio e
possibilmente avere degli aiuti sociali oltre che economici.
   
Anche perché crescere un figlio molto spesso porta una donna a
scegliere tra lavoro e famiglia”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA