Garante, inaccettabili condizioni 41 bis – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 5 FEB – Le condizioni materiali in alcune
sezioni per detenuti sottoposti al regime del 41 bis, il
cosiddetto carcere duro, “risultano inaccettabili”. Lo scrive il
Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private
della libertà personale che ha visitato tutte le sezioni in cui
si applica questo regime. Le “principali criticità” riscontrate
riguardano “le situazioni soggettive relative alle reiterate
proroghe del regime” e all’inserimento di alcuni detenuti “in
aree riservate” che finiscono per costituire “un regime nel
regime”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:








https://www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/tecnologia_rss.xml