Gaza: manifestazioni ‘Nakba’, 3 feriti – Ultima Ora


(ANSAmed) – TEL AVIV, 15 MAG – Sono cominciate a Gaza le
manifestazioni lungo il confine per la ‘Nakba’, la ‘Catastrofe’
con cui i palestinesi ricordano la nascita di Israele nel 1948.
   
L’agenzia Maan riferisce di 3 feriti nei primi incidenti
verificatisi vicino al campo profughi di al Bureji.
   
Secondo alcuni rapporti in Israele vi è stato un tentativo di
forzare i reticolati di confine a Rafah nel sud della Striscia e
ci sarebbero feriti. L’esercito israeliano ha annunciato di aver
chiuso le strade a ridosso dell’enclave palestinese nel timore
di incidenti più gravi. Fonti in Israele segnalano il lancio di
ordigni esplosivi verso i soldati e di palloni incendiari da
Gaza verso lo stato ebraico.
   
Nella Striscia scuole e uffici sono stati chiusi per
permettere alla gente di partecipare alle dimostrazioni indette
dal Comitato organizzatore delle ‘Marce del Ritorno’, appoggiate
da Hamas, in occasione della ‘Nakba’. Altre manifestazioni sono
previste in Cisgiordania.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA