Gaza: ucciso manifestante palestinese – Ultima Ora


(ANSAmed) – TEL AVIV, 30 MAR – Un secondo palestinese è morto
a causa delle ferite riportate oggi negli scontri con l’esercito
israeliano lungo il confine in occasione della ‘Marcia del
Ritorno’ per il Land Day. Lo ha annunciato il ministero della
Sanità della Striscia. Il ragazzo, di 17 anni, si chiamava Tamer
Abu Khair: “E’ stato colpito da una pallottola israeliana al
petto ed è morto per le conseguenze”.
Sale a tre il numero dei palestinesi uccisi da ieri,
includendo quello ferito ieri sera e morto questa mattina prima
dell’inizio della manifestazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA