GGoverno:S&p,ora possibili cambi manovra – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 4 SET – L’agenzia S&P non cambia “al momento”
il rating sovrano dell’Italia che resta BBB con outlook negativo
ma sottolinea come, con la formazione del nuovo governo Conte,
si evitano “nuove elezioni quest’anno” che avrebbero ridotto il
tempo per l’approvazione della manovra. Il nuovo esecutivo,
aggiunge, “potrebbe aprire la strada ad alcuni importanti
correzioni, fra cui quelle sulla fondamentale legge di bilancio
per 2020”. S&p rileva inoltre che il governo, espressione della
nuova coalizione M5s-Pd, potrebbe avviare una negoziazione “di
obiettivi di bilancio più flessibili in cambio dell’impegno a
riforme strutturali chiave per aumentare la crescita economica”.
   
Inoltre “potrebbe anche essere in grado di aumentare il
coordinamento fra ‘Italia e le istituzioni europee sulle
politiche di bilancio e strutturali”. Per l’agenzia “un cambio
delle politiche potrebbe aumentare i parametri di credito del
paese” nell’ipotesi che la coalizione porti a termine la
legislatura (fino al 2023).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA