Gilet: Macron a ferita, sia più saggia – Ultima Ora


(ANSA) – PARIGI, 25 MAR – Ancora frasi destinate a far
discutere da parte del presidente francese Emmanuel Macron nei
confronti dei gilet gialli. Alla manifestante di 73 anni
gravemente ferita alla testa durante una carica della polizia a
Nizza, ha augurato “una pronta guarigione e forse una forma di
saggezza”. Genevieve Legay, esponente locale dell’associazione
ATTAC, è rimasta ferita sabato dopo essere entrata con altri
gilet gialli nella zona vietata alle manifestazioni, a Place
Garibaldi. Cadendo, ha battuto la testa riportando vari traumi
cranici ed è tuttora in ospedale, mentre la sua famiglia ha
presentato una denuncia. In un’intervista al quotidiano
Nice-Matin, rispondendo a una domanda sulla manifestante ferita,
Macron ha detto: “le auguro di ristabilirsi al più presto e di
uscire dall’ospedale, ed auguro tranquillità alla sua famiglia.
   
Ma per essere tranquilli, bisogna avere un comportamento
responsabile. Quando si è fragili e ci si può far spintonare,
non si va nei luoghi dichiarati vietati”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA