Giochi 2026: Malagò, tutti compatti – Ultima Ora


(ANSA) – ROMA, 27 MAR – “Siamo a tre mesi dall’arrivo, al
rush finale. Da qui a quella data cerchiamo il più possibile di
essere compatti, evitare qualsiasi tipo di polemiche o
iniziativa individuale. Poi dal 25 giugno ci incontriamo, ci
vediamo, facciamo quello che volete. Per poche settimane però
cerchiamo di mantenere questo tipo di filosofia”. Lo dice il
presidente del Coni, Giovanni Malagò, rivolgendosi ai membri del
Consiglio nazionale del Comitato olimpico parlando della
candidatura di Milano-Cortina a ospitare i Giochi invernali del
2026. La scelta del Cio è prevista per il 24 giugno: “In ballo
c’è che finalmente Milano potrà avere impianti indoor che oggi
Roma non può avere, e lo dico con amarezza per questa città”, ha
specificato Malagò riferendosi alla mancata candidatura della
Capitale alle Olimpiadi del 2024. Riferendosi alla competitor
Stoccolma Malagò ha chiarito: “Gli altri non dormono, ogni tipo
di dichiarazione viene strumentalizzata e la leggono anche il
Cio”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA